Tutte le news

logoM

Piazza della Vittoria 2, 36065 Mussolente (VI) Tel. 0424 578402 - Fax. 0424 878344 - c.f. e p. iva: 00262470248 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ULTIME INFORMAZIONI:

Dal 01/07/2020 chiusa l'attività infocovid del numero verde 800 99 00 09 gestito dalla Protezione Civile Regionale, il numero torna disponibile esclusivamente per la segnalazione emergenze di protezione civile. Per porre quesiti sanitari relativi all'emergenza covid gli utenti possono inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. mentre per quesiti tecnici relativamente a decreti ed ordinanze all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o visitare i siti istituzionali della Regione Veneto e delle Aziende ULSS competenti per territorio.

 
Ordinanza Presidente della Giunta Regionale n. 64 del 06/06/2020 testo e allegati VALIDITA' dal 07/07/20 al 31/07/2020
Ordinanza Presidente della Giunta Regionale n. 63 del 26/06/2020 testo e allegati  VALIDITA' dal 27/06/20 al 10/07/2020   -  Chiarimenti sui quesiti più frequenti relativi alle Ordinanze regionali clicca qui              
Ordinanza Presidente della Giunta Regionale n. 59 del 13/06/2020 testo e allegati  VALIDITA' dal 15/06/20 al 10/07/2020  - avviso di rettifica del  14 giugno 2020            
DPCM del 11/06/2020 testo e allegati   - VALIDITA' dal 15/06/20 al 14/07/2020
DECRETO RILANCIO - DL n. 34 del 19/05/2020 testo e allegati  - entrata in vigore 19/05/20 - ATTENZIONE l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento per richiedere il contributo a fondo perduto previsto dall'art. 25 del DL 34/2020 per le Imprese, clicca qui
Ordinanza Presidente della Giunta Regionale n. 56 del 04/06/2020 testo , Allegato 1   - VALIDITA' dal 08/06/20 al 27/06/2020
Deroghe agli orari di apertura per le attività di acconciatura, estetica, tatuaggio e piercing. Periodo 18.05.2020 - 31.07.2020 - Ordinanza Sindacale 52 del 18/05/2020

SPOSTAMENTI IN ITALIA

Dal 15 giugno è nuovamente consentito spostarsi tra regioni diverse per qualsiasi motivo.

Sull’intero territorio nazionale è fatto obbligo di usare le mascherine nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza

Non sono soggetti all'obbligo di usare le mascherine

- i bambini al di sotto dei sei anni;

- i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l'uso continuativo della mascherina ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti.

Nello spostamento in autoveicoli si applicano le disposizioni relative al luogo di lavoro se lo spostamento avviene nell’ambito dell’attività lavorativa. Negli altri casi, è obbligatorio l’uso della mascherina laddove non si assicuri il distanziamento di un metro tra non conviventi. Negli spostamenti in motociclo i passeggeri devono usare protezioni delle vie respiratorie e delle mani.

Sono vietati gli assembramenti in area pubblica o aperta al pubblico tra non conviventi.

I soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5° C) devono rimanere presso il proprio domicilio, contattando il proprio medico curante.

È previsto anche il “divieto assoluto” di uscire da casa per chi è sottoposto a quarantena o risulti positivo al virus.



Disposizioni in materia di ingresso in Italia dal 15 giugno

Chiunque intende fare ingresso nel territorio nazionale, tramite trasporto di linea aereo, marittimo, lacuale, ferroviario o terrestre, è tenuto, a consegnare al vettore una  dichiarazione (motivi del viaggio,  indirizzo italiano, recapito telefonico)

Le persone, che fanno ingresso in Italia, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicarlo immediatamente al Dipartimento di Prevenzione  ULSS per informazioni clicca qui.  e sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all'isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni presso l'abitazione o la dimora preventivamente indicata.

le persone che intendono fare ingresso nel territorio nazionale tramite mezzo privato, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicarlo immediatamente al Dipartimento di Prevenzione  ULSS  e sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all'isolamento fiduciario per un periodo di quattordici giorni presso l'abitazione o la dimora preventivamente indicata.

NON sono soggetti  agli obblighi sopracitati i cittadini e ai residenti nell'Unione Europea, negli Stati parte dell'accordo di Schengen, in Andorra, Principato di Monaco, Repubblica di San Marino, Stato della Città del Vaticano e nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord che fanno ingresso in Italia per comprovati motivi di lavoro.

Fino al 30 giugno 2020, restano vietati gli spostamenti da e per Stati e territori diversi da quelli sopracitati, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

 Per maggiori informazioni si consiglia di consultare sito del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale. 
PER SAPERNE DI PIU'
“Fase 2” - Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo clicca qui   (Faq in aggiornamento a seguito dell'entrata in vigore del DPCM 11/06/2020)
Ministero della Salute clicca qui 

ACCESSO UFFICI COMUNALI Vedi avviso  
BIBLIOTECA COMUNALE:
- Dal 08/07/2020 riapertura della biblioteca  dalle ore 14:30 alle 18:00 nei giorni dal lunedì al venerdì limitatamente ai servizi di prestito/restituzione, aule studio e Internet Point su appuntamento - per le modalità clicca qui
 PARCHI PUBBLICI: riaperti i parchi pubblici comunali di via Roma e di via Francesco Baracca dalle ore 9:00 alle 21:00 - per le modalità clicca qui   
 CIMITERI: riaperti di entrambi i Cimiteri (Mussolente e Casoni) all'interno dei consueti orari (7:00 - 19:00).
 UFFICI POSTALI: modificati orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 13:35- sabato dalle 8:20 alle 12:35
CASONI APERTO da martedì 21/04/2020 .
MUSSOLENTE RIAPERTO  da martedì 19/05/2020
MERCATO CONTADINO:  riaperto il mercato del venerdì pomeriggio  dal 17 aprile 2020  vedi Nota del Sindaco del 16 aprile 2020   e il relativo allegato

RACCOLTE FONDI
 Donazioni al'ULSS 7 "Pedemontana"
 Aiutiamo il servizio sanitario regionale - per donazioni on line clicca qui  

LA CONCRETEZZA DELLA CARITA' (L'Amministrazione comunale sostiene, collabora e appoggia la Caritas e le Parrocchie di Mussolente e Casoni per aiutare i cittadini in difficoltà) vedi come


Dal 12/06/20 gli eventi e le competizioni sportive riconosciuti di interesse nazionale dal CONI e dal CIP  sono consentiti a porte chiuse ovvero all'aperto senza la presenza di pubblico.
Continuano a restare sospesi gli altri eventi e  competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati.
Fino al  14/07/20:
- Lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche è consentito soltanto in forma statica, a condizione che, nel corso di esse, siano osservate le distanze sociali prescritte e le altre misure di contenimento.
- L'accesso ai luoghi di culto avviene con misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro.
- Per la ripresa delle celebrazioni comunitarie: le Disposizioni diocesane 
SERVIZIO IDRICO INTEGRATO - Alto Trevigiano Servizi
aperti gli sportelli di Montebelluna, Treviso e Pederobba, preferibilmente su appuntamento, per ulteriori informazioni clicca qui 
 Comunicazione ulteriore posticipo bollette  , per maggiori informazioni clicca qui
GESTIONE RIFIUTI
Il conferimento dei rifiuti presso l'ecocentro devono essere rispettate le seguenti regole:

•Il cittadino dovrà indossare mascherina e guanti e attendere il suo turno all’interno della propria vettura.
•L'accesso all'area di conferimento è limitato a 3 persone per volta.

E' FATTO DIVIETO ASSOLUTO DI:
ACCEDERE ALL'ECOCENTRO A PERSONE AFFETTE DA CORONAVIRUS E/O SOTTOPOSTE A QUARANTENA O A SORVEGLIANZA SANITARIA OBBLIGATORIA.
CONFERIRE QUALSIASI TIPO DI RIFIUTO PROVENIENTE DA PERSONE SOTTOPOSTE A QUARANTENA O A SORVEGLIANZA SANITARIA OBBLIGATORIA.

Etra per ulteriori informazioni clicca qui
Manifesto informativo su gestione rifiuti
NUMERI UTILI
numero verde regionale 800 462 340 h24
numero verde ULSS 7 800 938 800 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 14:00
numero unico nazionale 1500

Attivazione Centro Operativo Comunale (C.O.C)

1200px Dipartimento della Protezione Civile.svg

ATS App

 ATS_app.png

Siti tematici

image preview 300x155

logo free wifi2015

SIT Mussolente

sit icon

Carta Identità Elettronica

131208118 0362f0d2 7d6e 4d4b a47b 2bde1222f2ea

Alto Trevigiano Servizi - ATS

image001

Calendario Eventi

Nessuna evento nel calendario
Luglio 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Relazione di fine mandato

Notiziario di fine mandato amministrativo 2014 - 2019

Relazione di inizio mandato amministrativo 2019

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

  Accetto i cookies per questo sito.
EU Cookie Directive Module Information