Comunicati stampa

logoM

Piazza della Vittoria 2, 36065 Mussolente (VI) Tel. 0424 578402 - Fax. 0424 878344 - c.f. e p. iva: 00262470248 - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

documento Eccellenze a Mussolente: consegnato questa mattina riconoscimento ai Carabinieri di Bassano del Grappa Popolari

Di 266 download

Scarica (doc, 35 KB)

020_17 Eccellenze.doc

Premiati i Carabinieri per i risultati consegutii nel 2017. Consegnate venerdì sera 60 borse di studio e 36 ricoscimenti e il Premio Bontà. Commozione per il ricnoscimento all'appuntato Daniel Forner, morto nella missione di pace in Libano vent'anni fa.

Si è concluso idealmente sabato 16 dicembre a Mussolente con la consegna di un riconoscimento ai Carabinieri di Bassano del Grappa, l'evento dedicato alle eccellenze promosso dall'amministrazione comunale che si è svolto ieri sera nel palazzetto dello sport.

A pochi giorni dalla chiusura del 2017, infatti, l'amministrazione comunale di Mussolente ha voluto festeggiare e premiare le proprie eccellenze, quelle degli studenti che hanno concluso il ciclo di studio con ottimi voti e le realtà misquilesi che sono distinte in vari ambiti.

Un momento speciale è stato dedicato sabato mattina nella sala consiliare ai Carabinieri di Bassano del Grappa. Il sindaco, Cristiano Montagner, l'assessore alla sicurezza, Gianni De Marchi, e l'assessore alla cultura, Gianluca Donanzan, hanno consegnato al comandante della Compagnia Carabinieri di Bassano del Grappa, Capitano Adriano Fabio Castellari, e al Luogotenente della Stazione di Romano d'Ezzelino, Ugo Crisci, un riconoscimento per l'encomiabile e costante opera di controllo del territorio comunale che ha conseguito, nel corso del 2017, importanti risultati quali il rapido e tempestivo arresto, nel mese di gennaio, di un malvivente che aveva un aggredito a mano armata un cittadino misquilese e nel, mese di novembre, alla scoperta di un importante traffico di sostanze stupefacenti che gravitava nel territorio comunale, procedendo ad arrestare i responsabili di tale traffico dopo un'attenta e coordinata attività di indagine sul campo.

Non posso fare altro che ringraziare i Carabinieri perché sono la prova che la sicurezza non si fa a parole ma con i fatti. La loro presenza, efficace e puntuale, è costante sul territorio misquilese e come amministrazione abbiamo un supporto insostituibile per poter garantire la sicurezza ai nostri concittadini”, ha spiegato l'assessore Gianni De Marchi.


Commenta il sindaco, Cristiano Montagner: “Ringrazio perché ci onorano nel ritirare questo riconoscimento, umile e semplice, ma sentito dall'amministrazione comunale. L'arma dei Carabinieri si è sempre contraddistinta nei momenti di pace e come garante della sicurezza e lo confermano ogni giorno anche le attività condotte in ambito di prevenzione nelle scuole o con gli anziani. Oggi siamo qui per sottolineare la nostra riconoscenza per l'impegno quotidiani e per ricordare che lo scorso anno, quando c'è stata un'aggressione che ha toccato molto la comunità di Mussolente, l'episodio si è risolto grazie al controllo di vicinato e alla presenza dei Carabinieri che rapidamente hanno assicurato il il colpevole alla giustizia”

La cerimonia di sabato mattina conclude l'evento dedicato alle eccellenze che iniziato già venerdì sera in un palazzetto dello sport gremitissimo di persone (circa 700).

Alla presenza del sindaco, Cristiano Montagner, dell'assessore alla cultura, Gianluca Donanzan, sono state consegnate le 30 borse di studio: 20 rivolte ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado (300 euro per chi ha concluso con dieci e lode; 250 euro per chi ha concluso con Dieci; 150 euro per i Nove), 26 ai ragazzi delle scuole superiori che hanno concluso il primo, il secondo, il terzo ed il quarto anno che abbiano ottenuto almeno 8/10 (borsa di studio di 200 euro) ed infine quattro borse di studio di 300 euro per gli studenti che hanno concluso le superiori con almeno 100/100.

Spiega l'assessore alla cultura, Gianluca Donanzan: “Questa iniziativa risponde alla logica dell'amministrazione comunale di valorizzare il merito e le eccellenze. Non una serata meramente simbolica ma un modo concreto per trasmettere alle nuove generazioni il valore dell'impegno e un'occasione per lanciare un messaggio di positività che permette ai ragazzi di guardare al futuro con speranza e fiducia”.

Ringrazio tutti gli studenti e le eccellenze di Mussolente perché mi rendo contro di essere un sindaco fortunato, parte in una comunità generosa, impegnata ed altruista, capace di donare e trasmettere ricchezza sociale. Il nostro compito è quello di migliorare Mussolente, di lasciarla migliore di come l'abbiamo trovata e la presenza di misquilesi che spiccano per doti ed impegno va proprio in questa direzione: grazie”, commenta il sindaco, Cristiano Montagner.

Nella categoria Lavoro sono stati premiati Graziana Dalla Palma (50 anni di lavoro nel settore commercio), Carlo Orso (50 anni di lavoro nel settore artigianato/industria ed Impresa individuale fondata dal padre nel 1967 alimentari-carburanti), Lavasecco Dina (50 anni di lavoro nel settore commercio); per Eger Giovanni (140 anni attività nel settore dell'industria); Matteo Torresan (1° classificato al Concorso "Un'idea un'impresa" promosso da BCC - Credito cooperativo - Bassano banca, Banca San Giorgio, Quinto e Valle Agno) e da Tower Brokers Assicurazione con il progetto "Bassano Agricola"; Cma (per il lavoro e sostegno all'occupazione avendo organizzato tre corsi di formazione per 26 persone tra il 2016 ed il 2017), Nuovi Gioielli (società fra le 50 imprese vicentine "Campioni di crescita" in termini di fatturato e numero addetti - indagine a livello nazionale di Unioncamere /Infocamere; matita in lega di metalli disegnata da Pininfarina). La stessa azienda ha creato una penna speciale che è stata portata nello spazio durante la missione dell'agenzia spaziale italiana, Vita con l'astronauta Paolo Nespoli conclusasi in questi giorni.

Grande commozione quando l'assessore alla sicurezza, Gianni De Marchi, ha invitato la madre e la moglie dell'appuntato dei Carabinieri misquilese, Daniele Forner, che il 6 agosto 1997 morì in Libano durante una missione di pace.

E' stato consegnato un riconoscimento anche al Comandante del Consorzio Ne.Vi, Giovanni Scarpellini, per l'opera di riorganizzazione, formazione e sviluppo professionale della Polizia locale - con particolare riferimento al distaccamento di Cassola-Mussolente, oltre che per l'operato volto a garantire la sicurezza ed il rispetto delle leggi e del buon funzionamento della Pubblica amministrazione.


Nell'ambito di Arte e Cultura sono stati consegnati 9 riconoscimenti: per Arte multimedia gli alunni del laboratorio "Scienze e orto" della scuola secondaria di primo grado Giardino (1° classificato concorso Etra "La natura insegna" per il video spot sulla riduzione dei rifiuti); per Arte e musica, Antonio Busnardo (nato a Casoni nel 1928 è musicista, organista, grande protagonista del risveglio musicali dagli anni '50 in poi. Ha fondato e partecipato alla vita di molti gruppi musicali. Per tanti anni ha prestato servizio come organista nella chiesa di Casoni e nelle chiese di tutta la zona); per Arte, pittura e scultura, Edoardo Farronato (per il suo impegno in ambito artistico, nell'arte pittorica e scultoria); per Arte e moda, Art emotions for soul di Mario Castellese (per la rassegna "Vèstiti d'arte" con esposizione di quadri e sfilata di moda al palazzo Albrizzi di Venezia in occasione della collettiva internazionale d'arte contemporanea); in ambito storico e culturale, il Gruppo Alpini di Casoni nella figura del capogruppo Armido Dissegna per l'attività di ricerca storica e le pubblicazioni; in ambito naturalistico, il Gruppo Sentieri natura per il progetto "Sentieri Natura Mussolente" ed il ripristino e la manutenzione dei sentieri storici; per l'ambito artistico e sociale, Sara Barichella (ha vinto il premio Marisa Nardini Viscidi, promosso dai figli Maurizio e Michele, in collaborazione con il reparto Donatori di sangue Monte Grappa, rivolto alle scuole secondarie, «finalizzato alla promozione e la diffusione della cultura della donazione del sangue in particolare nel mondo giovanile», con disegni, temi, poesie, elaborati e multimedialità sulla donazione del sangue). Premiata anche Alice Pianaro (vincitrice del concorso "Vestiamo l'agenda", il progetto contro il bullismo promosso all'Istituto comprensivo); ed infine Sole e luna production che lo scorso 28 novembre ha presentato al Senato il documentario "Cieli rossi Bassano in guerra”.

Per la categoria Solidarietà, invece, sono stati consegnati i riconoscimenti in ambito sociale al Gruppo Alpini di Mussolente nella figura del capogruppo Luca Barichella (per le iniziative di solidarietà e di aiuto nei confronti dei più deboli, in modo particolare con l'iniziativa della Camminata alpina); per l'ambito sociale e scolastico Paola Lando e Andrea Dalla Rosa (per aver saputo organizzare e gestire il servizio Pedibus); per l'ambito sociale, i Vigili del fuoco di Bassano Moreno Dalla Valle, Giuseppe Corazzina, e Tonino Battaglia (per gli aiuti alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto); ancora per l'ambito sociale i Donatori di sangue di Casoni ed in particolare al signor Nilo Zanandrea che ha effettuato 108 donazioni.

A sorpresa è stato consegnato un riconoscimento anche a Mario Sonda, capogruppo dal 1984 e ora vice presidente del Reparto donatori di Bassano. Infine, per l'ambito sociale ancora, un riconoscimento per il medico missionario Baruffa.

Per la sezione Sport sono 11 i riconoscimenti consegnati: per il ciclismo, Cipriano Chemello (mancato il 14 febbraio scorso che vinse due titoli mondiali nell'inseguimento a squadre ed il bronzo olimpico ai Giochi di Città del Messico nel 1968; per il calcio a 5 la Squadra dell'ACD Mussolente (vincitrice del campionato di calcetto serie D e promozione in C2 e vincitrice della Targa disciplina serie D); per lo sport e sociale, Mirko Chemello e l'associazione Emme Running Team (ha compiuto 60 maratone in 60 giorni; il 26 febbraio scorso ha corso l'ultima maratona aperta a tutti con la raccolta fondi per un orfanotrofio in Uganda); per il beach volley, Point Beach Ssd (arrivata in finale nazionale del primo campionato nazionale di beach volley indoor); per la pallavolo, la squadra under 14 femminile della Pallavolo Mussolente (1° classificata al campionato Csi) e la squadra under 13 femminile (3° posto Torneo Fipav; 2° posto campionato provinciale Csi; 2° e 3° classificato con due squadre al torneo internazionale di Umago; un riconoscimento particolare è stata dato a Martina Carraro e Giulia Canevaro come migliori giocatrici del torneo); per il beach volley sono stati consegnati tre attestati rispettivamente a Chiara Simonetto e Sara Frattin (vincitrici di due tappe del campionato provinciale di beach volley) e Chiara Galiotto (in forza al Bassano volley nella categoria 18F che ha conquistato il quarto posto nel campionato provinciale; ha anche disputato la coppa veneto, riservato alle migliori 16 coppie della provincia); per l'atletica, Riccardo Miglietta (oro ai tricolori under 18 indoor di Pentathlon e Gloria Gollin (campionessa juniores di Eptathlon ai campionati italiani di prove multiple); per il calcio, Giovanni Parolin (difensore del Virtus Bassano under 16, convocato in nazionale categoria under 16); e per il body building, Johnny Giacometti (secondo posto al campionato italiano natural bodybuilding a Rimini, categoria fino a 65 kg).

La serata si è conclusa con la consegna del premio della Bontà – Francesca Guadagnini, dedicato alla memoria della ragazza venuta a mancare prematuramente. Il premio è stato assegnato agli alunni e alle insegnanti della classe VA della scuola primaria di Casoni perché, con l'aiuto delle loro famiglie, hanno fatto della diversità un'occasione di crescita all'interno della comunità di Casoni.

SIT Mussolente

sit icon

Alto Trevigiano Servizi - ATS

image001

Siti tematici

image preview 300x155

Carta Identità Elettronica

131208118 0362f0d2 7d6e 4d4b a47b 2bde1222f2ea

logo free wifi2015

Calendario Eventi

Nessuna evento nel calendario
Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

  Accetto i cookies per questo sito.
EU Cookie Directive Module Information